Comune di Fontanafredda

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Addizionale Comunale IRPEF

Il Comune di Fontanafredda ha istituito a decorrere dal 01.01.2005, ai sensi del D.Lgs. n. 360 del 28.09.98, una addizionale IRPEF da applicarsi sui redditi dei contribuenti aventi domicilio fiscale al 1° gennaio dell’anno di riferimento nel Comune.

 

A decorrere dell’anno 2013 l’Amministrazione ha ritenuto di dover introdurre una maggiore progressività all’imposizione fiscale introducendo una tassazione per fasce di reddito con aliquote differenziate che aumentano all’aumentare del reddito imponibile, introducendo altresì una soglia di esenzione per i redditi fino ad €. 12.000,00 al fine di tutelare le fasce più deboli;

 

Le aliquote sono pertanto così determinate:

 

SCAGLIONE

ALIQUOTA

da 0 a 15.000 euro

0,45 %

da 15.000 a 28.000 euro

0,55%

da 28.000 a 55.000 euro

0,65%

da 55.000 a 75.000 euro

0,75%

oltre 75.000 euro

0,80%

 

La fascia di esenzione opera per tutti i soggetti con reddito imponibile Irpef inferiore  ad €. 12.000,00, intendendo che se il reddito imponibile supera la soglia di esenzione l’addizionale è dovuta ed è determinata applicando l’aliquota al reddito complessivo.

 

 

- Per l'anno 2013 v. la deliberazione consiliare n. 22/2013 scaricabile al link che segue

- Applicata allo 0,5% per l'anno 2012