Comune di Fontanafredda

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Notizia

Teatro "Inganni e furberie" "Estragone Teatro" di San Vito al Tagliamento

Sabato 30 novembre 2013 ore 21.00 Centro Polifunzionale "RISORGIVA" Via Anello del sole, 265 - Fontanafredda -

La serata di teatro "Inganni e furberie", lettura scenica dal Decamerone di Boccaccio,  è la terza delle cinque rappresentazioni nell'ambito della rassegna "Giovani critici a teatro 2013-2014” promosse e con il contributo del Comune di Fontanafredda - Assessorato alla Cultura e Politiche giovanili.

La rassegna è curata da Jimmy Baratta e dalla campagnia teatrale “i Tecknicolor”.

La Compagnia "Estragone Teatro"

Il gruppo teatrale Estragone nasce nel 1996 e dal 2003 la compagnia si costituisce in Associazione culturale e diviene membro sia della FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori), sia dell' ATF (Associazione Teatro Friulano).

Il nome Estragone ha una doppia accezione: da un lato richiama il teatro moderno, il teatro di rottura con le tradizioni,il teatro che accompagna una riflessione sul bisogno di comunicare, il teatro che fa parlare di sé. Questo lato è rappresentato da “Estragone” in quanto personaggio beckettiano. Ma l'estragone è, in realtà, una pianta perenne, conosciuta come Dragoncello, molto aromatica, usata in cucina per  insaporire i piatti e, nell'antica medicina popolare, per dare vigoria e immunizzare contro le malattie. Quale migliore augurio, dunque, per una nascente compagnia se non quello di radicarsi sul territorio e di “insaporire” le scene con spettacoli che abbiano sempre un tocco di originalità.

Contributo

Comune di Fontanafredda - Assessorato alla Cultura

Collaborazioni

Federazione Italiana Teatro Amatoriale (FITA)

Unione Italiana Libero Teatro FVG - APS

Punto Giovani Fontanafredda

i Tecknicolor - compagnia teatrale

ingresso libero