Comune di Fontanafredda

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Notizia

BOTTI DI FINE ANNO E CONSEGUENTI FENOMENI DI RANDAGISMO

messaggio del Sindaco di Fontanafredda Claudio Peruch


L’esperienza degli ultimi anni evidenzia come nella notte di San Silvestro e durante i falò epifanici vi sia un significativo incremento nei recuperi di animali domestici in stato di randagismo. Spaventati e confusi a causa dei tradizionali botti, si aggirano per le strade con evidente rischio per la loro incolumità e quella degli automobilisti.

Senza giungere all’estremo rimedio dell’ordinanza sindacale di proibizione dei botti in occasione di tali ricorrenze, si fa fede al buon senso e alla consapevolezza dei cittadini di Fontanafredda. Da un lato è opportuno limitare i giochi pirotecnici nei pressi delle abitazioni e in presenza di animali, dall’altro è necessario riservare particolare attenzione ai propri animali custodendoli in luoghi chiusi e protetti in modo tale da evitarne la fuga e il conseguente randagismo.

Queste attenzioni eviteranno sicuramente pericoli per animali e persone, maggior lavoro per i cinovigili (e maggiori costi per la collettività per gli inserimenti nel canile/gattile) nonché le conseguenti sanzioni per omessa custodia di animale.

Un gesto di civiltà sintomo di quell’evoluzione etica di cui i cittadini di Fontanafredda sono certamente portatori.

Il Sindaco

Claudio Peruch