CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

Pubblicata il 20/11/2020

Il 25 novembre 1960, nella Repubblica Dominicana del feroce dittatore Trujillo, tre donne furono brutalmente assassinate dalla polizia mentre andavano a far visita ai loro mariti in carcere: si tratta delle sorelle Mirabal, attiviste e rivoluzionarie alla cui memoria l’ONU ha dedicato la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Come ogni anno da vent'anni a questa parte, il 25 novembre è la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, ricorrenza istituita dall'Onu per celebrare le donne e riportare all'attenzione dell'opinione pubblica il tema della violenza, in particolare domestica, sul genere femminile e sul femminicidio. In tutti i paesi del mondo, durante questa giornata, si celebrano eventi che intendono celebrare le donne.

Negli ultimi mesi l'aumento dei casi di violenza domestica è stato ulteriormente aggravato dall'isolamento e, ora più che mai, è un dovere  compiere ogni sforzo possibile per arginare questo drammatico fenomeno.

Mascherine rosse, realizzate dalle volontarie dell’Associazione Parkinson L’Aquilone con il contributo del Comune di Fontanafredda, corredate da una cartolina informativa, saranno distribuite gratuitamente nelle farmacie di Fontanafredda.

Con questo piccolo gesto l’Amministrazione Comunale, tramite l’Assessore alle Pari Opportunità Sabrina Filippetto, intende sensibilizzare la cittadinanza nei confronti di un fenomeno che potrebbe verificarsi nella porta accanto.

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto